Pollo alla birra ? Beer can chicken, il pollo con la birra nel c**o

Il pollo alla birra di nonna ha fatto il suo tempo. Ora è tempo del beer can chicken, ovvero il pollo con lattina di birra “infilata” per barbecue o forno.

Salve amici di grigliare duro, oggi v’insegno a fare Il Classicone: Il pollo alla birra.

Però aspetta , mica quello che di nonna, il pollo con la birra nel cu*lo.

Su una scala di difficoltà d’esecuzione, questa ricetta si colloca ad un livello medio, quindi seguite bene ogni passaggio.

Il pollo alla birra nell’era moderna

pollo alla birra

 

Nessuno ti vieta di piazzare il tuo bollo alla birra su qualsiasi barbecue. Però per questa ricetta , per avere i risultati che ti mostreremo , l’uso di un barbecue che si chiuda (tondo , quadrate , triangolare , come ti pare) è fondamentale per creare l’effetto “forno”.

Innanzitutto accendiamo il bbq e impostiamo una temperatura attorno ai 130-150 gradi.

Useremo un mucchietto di carbonella che verrà isolato in un angolo del barbecue se quadrato in un lato se è tondo.

Il pollo sarà nell’altro lato , posizionato verso il centro ma non sopra il calore diretto.

Non servirà utilizzare cesti separa carbone come questi.

Accendere il fuoco del barbecue :

Per avere un fuoco di 130 gradi non ti serve un kg di carbonella , leggi il nostro articolo sulle tecniche di accensione del barbecue.

Controllare la temperatura

Per il pollo alla birra la temperatura e il controllo della stessa è fondamentale. Alcuni barbecue non hanno il termometro sul coperchio ma è possibile applicarcelo. Leggi il nostro approfondimento sui termometri da barbecue.

Preparazione del pollo

Nel mentre che il fuoco si scalda prendiamo il pollo, lo laviamo, lo asciughiamo e lo massaggiamo con un paio di cucchiai di olio d’oliva; dopodiché lo cospargiamo abbondantemente con un fantastico rubbing per pollo nel quale abbiamo messo:
• 8 cucchiaini di zucchero di canna
• 4 cucchiaini di paprika
• 4 cucchiaini di sale
• 1/2 cucchiaino di cipolla in polvere
• 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
• 1/2 prezzemolo essiccato
• 1 cucchiaino di pepe di cayenna

Io, ma questa rappresenta una deviazione rispetto la ricetta originale, metto un paio di cucchiaini di questa bontà anche all’interno del pollo per dargli una spinta in più.

pollo con la birra nel culo

Ora iniziano le danze

Bene, siamo arrivati al punto nevralgico della ricetta: prendete una lattina di birra da 33 cl , bevetene 1/3 e con quella procediamo con l’aprire il retro del pollo e infilare al suo interno la lattina.

lattina

Può risultare molto utile utilizzare al posto della lattina nuda e cruda uno spiedo verticale studiato a doc per questo scopo.

Ne esistono vari in commercio, studati apposta per fare il pollo alla birra ,  alcuni che ci evitano di usare la lattina stessa , che in alcuni casi con alcune birre sotto marca potrebbe annerirsi e rovinare il pollo, o semplicemente per mantenere il pollo più stabile su alcuni barbecue e non ritrovarci dopo ore con il bollo ribaltato.

Trovi in questo articolo la nostra guida sui migliori supporti per lattine di birra 

La lattina con la birra previene il pollo dal diventare secco (oltre a dargli l’inconfondibile aroma).

Siam pronti: grigliamo!

Se volete, potete anche mettere 1 o 2 pezzetti di legno per una leggera affumicatura, ma ricordate: mai esagerare con il fumo!

Se non sai di cosa stiamo parlando leggi il nostro articolo sulla legna per affumicare.

Posizioniamo il pollo sul lato dove non vi è la carbonella , la cottura sarà indiretta.

pollo birra nel culo

Passata mezz’ora sulla griglia, giriamo il pollo di 45 gradi per una cottura più uniforme e ripetiamo il processo ogni 30 min.

Il Pollo alla birra è pronto quando la carne si stacca dalle ossa senza alcuno sforzo: deve “tagliarsi con un grissino”.

Nello specifico, io qua ho usato un pollo da 1 kilo e mezzo e ci ho messo circa 2 ore e mezza per cucinarlo.

beer can chicken

Ecco come appare la lattina di birra quando tutto è finito: sembra la scena di un crimine!

pollo lattina di birra
Buona griglia a tutti!!!

CHEF MARCO – BEREN