Outdoorchef Ascona 570 g

Outdoorchef Ascona 570 g | Il bbq a gas definitivo per le cotture dirette e indirette

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print

L’Outdoorchef Ascona 570 g è senza ombra di dubbio uno dei migliori bbq a gas in circolazione. Curioso di saperne di più?

Nel settore dei barbecue a gas, l’Outdoorchef Ascona 570g può sicuramente dire la sua. Pur non trattandosi di un top gamma, ci troviamo di fronte ad un bbq piuttosto solido, molto compatto e super facile da usare. Si riscalda rapidamente ed è ottimo per godersi una bella grigliata in compagnia, in giardino o in balcone. Le sue caratteristiche, fra le altre cose, lo rendono perfetto anche per chi desidera andare in campeggio senza rinunciare alle meraviglie delle arrostite. Ecco perché oggi scopriremo insieme la sua recensione!

Caratteristiche generali

È opportuno partire da una rapida carrellata delle sue caratteristiche principali, e di quei dettagli che gli fanno fare un salto in avanti rispetto ai competitor della stessa fascia di mercato. Per prima cosa, l’Ascona 570 g ha una struttura di eccellente qualità, per merito di un corpo interamente realizzato in acciaio inossidabile con smaltatura a porcellana. Anche le componenti interne sono porcellanate, e questo facilita non solo la durata del bbq, ma anche la fase di pulizia.

I dati tecnici principali? La griglia ha un diametro pari a 54 centimetri, mentre il sistema di cottura conta sulla presenza di 2 bruciatori da 8,5 kW/h e da 1,2 kW/h. Si tratta inoltre di un barbecue che consente sia la cottura diretta sia quella indiretta, con un sistema che dà la possibilità di switchare dall’una all’altra in pochissimi secondi, grazie alla forma a imbuto EasyFlip. Questo fattore, fra le altre cose, è ideale in quanto scherma i bruciatori dalle colature dei grassi di cottura, impedendo così la formazione di fumi molesti e di cattivi odori!

Si chiude questa piccola anteprima sottolineando la presenza di un ripiano inferiore, il totale annullamento del rischio delle sfiammate, e la capacità di donare alla carne un aroma autentico e coinvolgente.

Offerta
Outdoorchef Ascona 570 G Grigio Barbecue a Gas, 67x97x106 cm
  • Due bruciatori ad anello di cui il grande in acciaio porcellanato e il piccolo in acciaio inossidabile
  • Imbuto easy flip per cottura diretta e indiretta
  • Maniglia e termometro integrati dotato di cerniera reggicoperchio
  • Ciotola raccogli grasso e struttura in acciaio e legno di bamboo con pratico ripiano frontale
  • Griglia di cottura diametro 54 cm e ripiano inferiore portavivande

Recensione dell’Outdoorchef Ascona 570 g

Struttura e materiali

Le dimensioni dell’Ascona Outdoorchef corrispondono a 67 x 97 x 106 centimetri, mentre la superficie di cottura (dunque la griglia) ha un diametro pari a 54 centimetri. Come ti abbiamo anticipato, l’intero corpo è realizzato in acciaio smaltato e porcellanato, con un coperchio sferico dotato di cerniera ad angolo (135 gradi) e di termometro integrato nella cappa. Naturalmente è presente anche il classico carrello dotato di ruote, in acciaio verniciato a polvere, il che lo rende in grado di resistere alle intemperie, dall’acqua all’umidità.

Il ripiano in basso (legno) è molto comodo, e lo stesso dicasi per il piano che si trova di fronte al pannello dei comandi.

Potenza e bruciatori

Il vero cuore pulsante di questo barbecue. Il sistema di cottura è l’elemento che fa davvero la differenza, se si mette a confronto l’Outdoorchef Ascona 570g con gli altri barbecue a gas su una fascia di 500-600 euro circa. I bruciatori sono 2, e ognuno di essi merita un piccolo approfondimento a parte.

  • Bruciatore principale: realizzato in acciaio inox smaltato e porcellanato, ha una dimensione e una potenza maggiori, essendo da 8,5 kW/h.
  • Bruciatore secondario: il bruciatore più piccolo è il più adatto per le cotture lente, è in acciaio non smaltato e ha una potenza pari a 1,2 kW/h.

Sommando i due bruciatori, la potenza complessiva dell’Ascona Outdoorchef arriva ad un totale di 9,7 kW/h. L’accensione è elettrica multipla, ed è integrata nelle due manopole indipendenti dei bruciatori. Il sistema EasyFlip, invece, consente di passare dalla cottura diretta a quella indiretta con un battito di ciglia!

Sistema EasyFlip

Il sistema a imbuto EasyFlip è una particolarità che merita una laurea con lode, in special modo per la versatilità che mette a disposizione di ogni pit master. Ti consente infatti di modificare la diffusione del calore per passare dalla cottura diretta a quella indiretta, e viceversa. Inoltre, l’imbuto isola i due bruciatori e convoglia le colature dei grassi in direzione della superficie interna della camera di cottura. Quando accade ciò, i grassi e i succhi evaporano entrando a contatto con la superficie bollente del bbq, dunque salgono e restituiscono alla carne tutto il suo aroma.

Gli altri vantaggi del sistema a imbuto oramai dovresti conoscerli. Innanzitutto diminuisce sensibilmente la produzione di fumi e cattivi odori, proteggendo i bruciatori. In secondo luogo, evita di produrre fiammate e facilita le operazioni di pulizia.

Cottura diretta e indiretta

Per realizzare le cotture dirette dovrai posizionare il barbecue a cono, con la circonferenza più ampia alla base (a vulcano). In questo modo permetterai al calore di svilupparsi soprattutto nella zona centrale del bbq, ottenendo un risultato abbastanza facile da intuire: la carne verrà grigliata e rosolata rapidamente, con un’ondata di calore piuttosto intensa. In sintesi, si tratta del metodo ideale per chi ama la carne rosolata fuori, con la crosta croccante, ma con un cuore al sangue!

La cottura indiretta la si ottiene rovesciando il cono, quindi impostandolo con il diametro più ampio verso la cima, e quello più piccolo alla base (posizione a imbuto). Il sistema in questione consente al calore di diffondersi in maniera uniforme all’interno della camera di cottura, così da risultare perfetto per le cotture low & slow. Il metodo indiretto è uno dei migliori per quel che riguarda la cottura di arrosti importanti, per replicare l’effetto forno e per cuocere il pane o la pizza al bbq.

Nota che la cottura indiretta è la più efficace, se desideri che gli aromi vengano assorbiti dalla carne, insieme ad eventuali spezie o affumicando i cibi. Inoltre, è ottima anche per cucinare le verdure al vapore.

Offerta
Outdoorchef Ascona 570 G Grigio Barbecue a Gas, 67x97x106 cm
  • Due bruciatori ad anello di cui il grande in acciaio porcellanato e il piccolo in acciaio inossidabile
  • Imbuto easy flip per cottura diretta e indiretta
  • Maniglia e termometro integrati dotato di cerniera reggicoperchio
  • Ciotola raccogli grasso e struttura in acciaio e legno di bamboo con pratico ripiano frontale
  • Griglia di cottura diametro 54 cm e ripiano inferiore portavivande

Altre caratteristiche interessanti

I consumi di gas dell’Outdoorchef Ascona 570 g sono tutto sommato contenuti, dato che corrispondono ad un massimo di 702 g/h. Le prestazioni sono eccezionali per merito del sistema a imbuto, che garantisce una cottura sempre omogenea e uniforme, e soprattutto mantiene i succhi della carne, assicurando una bistecca da favola. Per quanto riguarda la pulizia, si tratta di una fase molto semplice: non dovrai fare altro che riscaldare il bbq, pulire l’imbuto e la griglia, e lavare il cassetto della raccolta dei grassi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Table of Contents

Ci trovi anche qui
In evidenza
Ultimi Articoli
A tutta Griglia | Grigliare Duro
Logo