Barbecue a pellet | Come funziona, vantaggi, quale scegliere

Il Barbecue a pellet rappresenta un’opzione molto apprezzata dagli amanti del barbecue e delle grigliate in compagnia.

Una tipologia di barbecue che sta riscuotendo un enorme successo, grazie soprattutto alla sua versatilità e semplicità d’uso.

Legno in pellet

L’elemento che caratterizza questa tipologia di barbecue è il combustibile, o meglio, un bio combustibile: il legno in pellet, cilindretti di legno pressato ottenuti da scarti di lavorazione del legno (segatura, piallatura etc).
La produzione del legno in pellet è regolamentata da una normativa specifica (UNI  EN 17225-2), che definisce i parametri da rispettare.
Tale normativa definisce il legno in pellet un “bio combustibile addensato, generalmente di forma cilindrica, con una lunghezza variabile da 5 a 30 mm, prodotto da biomassa polverizzata”.

Pellets di Legno Duro №1 BBQ Classico di PINI

Legno in pellet per barbecue n.1 | Pini 10kg

  • Quantità: 10 kg – 15 kg;
  • Diametro: 6 mm;
  • Prodotto naturale, 100% puro faggio e quercia;
  • Qualità premium, alto potere calorifico;
  • Ceneri minime;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

Pellets di Legno Duro №1 BBQ Oak di PINI

Legno in pellet per barbecue n.2 | Pini 15kg

Pellets di Legno Duro №1 BBQ Oak di PINI

  • Quantità: 10 – 15 kg;
  • Diametro: 6 mm;
  • Prodotto naturale, 100% legno di rovere;
  • Qualità premium, alto potere calorifico;
  • Ceneri minime;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

Pellets di Legno Duro di Cooking Pellets

Pellet per barbecue Cooking Pellets 18Kg.

  • Quantità: 18 kg;
  • Diametro: 6 mm;
  • Prodotto naturale, 100% hardwood (Eucarya, Ciliegio, Acero e Melo) senza leganti aggiunti;
  • Qualità premium, alto potere calorifico;
  • Ceneri minime;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

Come funziona il Bbq a pellet

Il barbecue a pellet è dotato di uno o più serbatoi (in relazione al numero di bracieri) contenenti i pellets.
Una coclea preleva la quantità di pellets necessaria per raggiungere la temperatura preimpostata nel pannello di controllo e li deposita nel braciere.
Il sistema di ventilazione porta a cottura gli alimenti per convenzione di calore (cottura indiretta), in modo uniforme, a temperatura costante.

Vantaggi del Barbecue a pellet

Il barbecue a pellet presenta alcuni indiscussi vantaggi rispetto ai barbecue tradizionali alimentati a legna, carbone e gas:

  • Ambientale: i pellets sono prodotti utilizzando principalmente residui di lavorazione del legno, quindi non comporta l’abbattimento di alberi.
  • Piccoli e leggeri: i pellets sono cilindretti di legno pressato, piccoli e leggeri, venduti in confezioni di peso variabile in relazione alla i varie dimensioni.
  • Alta resa in cottura: il legno in pellet è caratterizzato da un alto potere calorifero, in grado produrre calore velocemente e, soprattutto, di mantenerlo per lungo tempo.
  • Semplice e Veloce: il pannello di controllo permette di impostare il tipo di cottura e la temperatura. Per accendere il barbecue a pellet basta premere il pulsante… click! ed aspettare qualche minuto per raggiungere la temperatura preimpostata.
  • Controllo e Mantenimento Temperatura: il termoregolatore controlla la temperatura e, soprattutto, la mantiene costante per tutto il ciclo di cottura
  • Cottura uniforme: grazie al sistema di ventilazione, gli alimenti vengono portati a cottura per convenzione, a temperatura costante. Il risultato è una cottura uniforme, bilanciata
  • Cottura di qualità: la cottura con i pellets permette di mantenere inalterati il gusto ed il sapore degli alimenti. Una cottura naturale, una cottura a legna di nuova generazione.
  • Residui di cenere minimi: i pellets, dopo combustione, lasciano dei residui di cenere minimi. Un aspetto che facilita la rituale pulizia del barbecue.
  • Facilità di Trasporto: molti modelli disponibili in commercio sono caratterizzati da dimensioni e soluzioni che rendono lo spostamento del barbecue meno problematico.

Svantaggi del Barbecue a pellet

Alimentazione elettrica: come un vero e proprio elettrodomestico, anche il barbecue a pellet funziona se collegato alla corrente (anche se diversi brand propongono alcuni modelli dotati di batteria), e come tale consuma energia elettrica. Ovviamente il consumo dipende dal modello e dall’utilizzo, tuttavia ricordati che la bolletta arriva sempre, e puntuale.

Barbecue a pellet | Quale scegliere

In commercio ci sono modelli per tutti i gusti e per tutti i budget, con uno o due bracieri, in acciaio o in alluminio.
La scelta del miglior barbecue a pellet dipende dal tuo budget di spesa, dal tipo di utilizzo, dallo spazio disponibile ect
Il successo avuto dai bbq a pellet ha generato una offerta molto ampia e variegata.
In linea generale, si parte dai 200 euro per i modelli più economici, più piccoli, fino ad oltre 1,000 euro per i modelli al top della gamma.

I migliori Barbecue a pellet

Vediamo al dettaglio alcuni dei migliori barbecue a pellet presenti in commercio.

Barbecue Pellet Portatile di Lincar

Barbecue a pellet portatile

  • Dimensioni: 410 x 265 x 250 mm (larghezza x profondità x altezza);
  • Peso: 12 Kg.
  • Made in Italy, leggero, compatto e trasportabile;
  • 80 minuti di autonomia con soli 0.7 Kg. di pellets;
  • Pronto per cuocere in 20 min.
  • Non fa fumo e lascia pochissimi residui di cenere, smaltibili nell’umido o come fertilizzante per piante;
  • Fiamma omogenea su tutta la piastra;
  • I materiali sono appositamente trattati per resistere all’elevato calore e ai grassi di cottura;
  • Disponibile bianco, rosso e arancione;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

Barbecue Pellet PG1 di BBQ-Toro

Barbecue a pellet PG1 | BBQ Toro

  • Dimensioni: 120 x 50 x 132 cm (larghezza x profondità x altezza, con coperchio chiuso);
  • Peso: 65,5 kg.
  • Griglia: 66 x 49,5 cm.
  • Capacità contenitore pellets: 9 Kg.
  • Materiale: acciaio verniciato, color nero/oro;
  • Display digitale con termoregolatore per cottura a temperatura;
  • Intervallo di temperatura: 80-200 ͒C;
  • Camento automatico dei pellets;
  • Sotto la piastra c’è un capiente mobile base per gli accessori della griglia, pellets etc;
  • Facile da spostare grazie ai quattro rulli a 360°;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

Barbecue Pellet Navigator 550 di Pit Boss

Barbecue a pellet Navigator 550 by Pit Boss

  • Dimensioni: 119 x 79 x 119 cm (larghezza x profondità x altezza, con coperchio chiuso);
  • Materiale: acciaio verniciato, color nero;
  • Display digitale con termoregolatore per cottura a temperatura;
  • Intervallo di temperatura: 80-260 ͒C;
  • Camento automatico dei pellets;
  • Versatilità di cottura 8 in 1: griglia, affumicare, cuocere, arrostire, scottare, brasare, grigliare, cuocere;
  • Griglie di cottura in ghisa rivestite in porcellana;
  • Facile da pulire e resistente alle intemperie;
  • Griglia particolarmente resistente e durevole;
  • Ripiano laterale;
  • Design delle gambe rinforzato;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

Barbecue Pellet SmokeFire EX4 GBS di Weber

Barbecue a pellet Weber SmokeFire EX4 GBS

  • Dimensioni: 109 x 84 x 119 cm (larghezza x profondità x altezza, con coperchio chiuso);
  • Griglia superiore dim. 25 x 61 cm.
  • Griglia inferiore dim. 46 x 61 cm.
  • Materiale: acciaio smaltato, color nero;
  • Display digitale con termoregolatore per cottura a temperatura;
  • Intervallo di temperatura: 95 a 315°C;
  • Camento automatico dei pellets;
  • Duplice spazio di cottura, per un totale di 4.270 cm²;
  • Motore a corrente continua, appositamente progettato per prevenire inceppamenti della coclea;
  • Griglie di cottura in acciaio inox Gourmet BBQ System;
  • Barre Flavorizer in acciaio inox;
  • Cassetto per raccolta cenere e grassi di cottura facile da pulire;
  • Ripiano laterale in acciaio inox;

[Controlla disponibilità e Prezzo]

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply