Ribs Rub Grigliare Duro | Rub per Costine Made in Italy

In una linea rub non puó mancare il Rub per Costine, per ribs di maiale in stile Americano, piccantine al punto giusto con una nota dolce e belle cariche di gusto!

Uno dei rub piú importanti è sicuramente il Rib Rub un rub per maiale studiato per avere costine perfette, succose, con un bark da urlo e dal sapore esplosivo.

Molte volte viene scambiato per un rub universale per maiale ma non è cosi, anche se ha ingredienti di base sono simili al Pork rub ha proporzioni nettamente diverse che lo rendono molto selettivo. Soprattutto l’alta presenza di zucchero lo rende praticamente inutilizzabile per la cottura diretta.

Essendo un Rub per Ribs è sicuramente perfetto su tutti i tipi di costine, che siano di taglio St. Louis o Baby Back (se non hai idea di cosa stiamo parlando leggi la nostra ricetta delle ribs) ma è veramente ottimo anche sul Pork Belly o per fare dei burnt ends di maiale. Potremmo dire che il rib rub è perfetto per quanto riguarda tutto il costato del maiale.

 

 

Cos’è il Ribs Rub

Rub per costine bark

Il Rub in generale è il metodo di seasoning (condimento) per eccellenza nel mondo del barbecue, la maggior parte delle preparazioni necessitano infatti dell’utilizzo di un rub prima di andare in cottura.

Tradotto dall’inglese il verbo “to rub” significa strofinare che e appunto l’azione che si fa quando si applica sulla carne. Ma piú precisamente un un Rub è un mix di sale e spezie in proporzioni studiate e ben bilanciate che vanno massaggiate sulle pietanze, per dare personalitá e carattere al nostro piatto.

Il compito del rub è quindi di insaporire ma non solo. Il rub fa anche da veicolo per aiutare la reazione di maillard attraverso la caramellizzazione degli zuccheri presenti e la tostatura delle erbe che sprigioneranno un profumo e un sapore da leccarsi anche i gomiti.

Parliamo di reazione di maillard per i rub da usare in cottura diretta, quindi con poco o proprio senza zucchero come il nostro Spog Rub oppure il Rub per Bistecca e di Bark nel caso dei rub per cottura indiretta e affumicatura come nel caso del BBQ Rib Rub.

Il Rub per Costine infatti ha importanti caratteristiche e ingredienti per svolgere compiti precisi:

Creare un bel bark importante e profumato e donare dolcezza e sapore per contrastare l’opulenza data dal taglio ricco di grasso.

Il nostro Rub per Costine é acquistabile sul nostro shop (clicca qui) insieme a tutta la linea Rub Grigliare Duro

Ingredienti

Il nostro Rub per Costine é molto semplice.
Ecco gli ingredienti:

  • zucchero di canna
  • paprika
  • pepe nero
  • sale fino
  • peperoncino in polvere
  • aglio in polvere
  • cipolla in povere

Come vedete gli ingredienti sono veramente pochi, questo rub é semplice ma lo studio delle quantitá e delle proporzioni é studiato per un risultato impeccabile!

La paprika è un ingrediente fondamentale nel nostro rib rub perché dona il sapore inconfondibile delle costine in stile Kansas city e nello stesso tempo dona quel bel colore rosso mogano.

Abbiamo poi una grande quantitá di zucchero di canna che caramellando perderá parte della dolcezza e andrá a contribuire in un bark super profumato.

Pepe nero e peperoncino per dare quel tocco piccantino in contrasto con la dolcezza del maiale e dello zucchero, per completare il tutto come sempre una parte di aglio e cipolla in polvere che danno corpo e rotonditá al rub.

Puoi comprare su amazon il nostro Rub per Costine (clicca qui)

 

Per cosa usare il Rib Rub

Ribs rub

Mi sembra ovvio che il Rub Costine vada usato sulle costine (mi sento capitan ovvio) ma vi direi una fesseria se non ammettessi di averlo provato anche su altri tagli di maiale ma non solo.

Essendo studiato per le ribs in stile Americano ha tutte le caratteristiche che servono per questo tipo di ricetta quindi sappiate che se vorrete usarlo su altro dovrete fare i conti con la nota dolce data dallo zucchero e la forte presenza di paprika.

Come vi accennavo prima è ottimo per tutti i tagli grassi di maiale, quindi oltre alle costine si sposa da dio sulla pancetta, sulla coppa arrosto, ma anche su stinchi e perché no anche le guance di maiale.

Usi meno convenzionali ma che mi hanno soddisfatto molto sono stati sul pollo! Le alette di pollo vengono una favola e per le Chicken Lollipop è il mio rub preferito!

Ribs Rub - Rub per costine di Maiale - 200 gr

Ribs Rub – Rub per costine di Maiale – 200 gr

Dal colore rosso rubino questo Rub per costine donerà alle vostre preparazioni un effetto scenico senza precedenti.

  • Ingredienti: zucchero di canna, paprika, pepe nero, sale fino peperoncino in polvere, aglio polvere, cipolla in povere
  • 100% Naturale : Senza coloranti o altri prodotti chimici
  • Peso: Confezione da 200 gr
  • Allergeni: Aglio e cipolla contengono naturalmente anidride solforosa, può contenere tracce di sedano, senape e sesamo
  • MADE IN ITALY

Spedizione é gratuita con soli 35 euro di spesa

 Come si usa il Rub per Ribs

rub costine

Usare un rub è semplice e nel caso del rub costine ancora di piú perché essendo molto zuccherino è assolutamente sconsigliato per le dirette e per le cotture sopra i 160 gradi.

Quindi indirette, Low&Slow ma anche Hot&Fast stando attenti che gli zuccheri non brucino al posto di caramellare.

L’aggrappante per eccellenza quando parliamo di cotture indirette è la senape che va a far aggrappare una buona quantitá di rub alla carne, aiuta a creare un bark bello corposo e inumidisce e idrata gli ingredienti secchi esaltandone il sapore.

Personalmente quando lavoro in Low&Slow preferisco la senape mentre quando vado di indiretta o Hot&Fast preferisco invece utilizzare l’olio che invece veicola il calore in modo migliore favorendo un bark molto saporito e arrostito.

Scelto l’aggrappante andiamo a cospargere il rib rub in modo uniforme su tutta la carne facendo aderire bene con le mani.

Le quantitá sono soggettive, e ci si regola anche in base al tipo di carne. Su una coppa intera metto uno strato piú importante rispetto a delle ribs che sono sottili.

E infine i tempi.

Sappiamo che esistono tante scuole di pensiero, io sono per la scuola di usarle tutte in base al risultato che voglio ottenere.
Per un bark molto pronunciato e saporito vado a mettere il rub per ribs subito prima di andare in cottura, mentre se voglio fare una sorta di “marinatura” posso mettere il rub costine la sera prima, questo peró potrebbe andare a inficiare sulla formazione del bark.

Per la cottura ci si regola in base alla ricetta che volete andare a preparare, tenete d’occhio il colore del vostro bark, se rimane rosso e man mano tendente al mogano state facendo un ottimo lavoro perché lo zucchero si sta caramellando e si sta formando il bark nella maniera corretta.

Se diventa scuro e tendente al nero vuol dire che state bruciando lo zucchero e quindi bisogna abbassare la temperatura e vaporizzare acqua o altro liquido per inumidire la superficie.

Ti ricordo che i nostri rub sono 100% naturali senza nessun colorante o ingrediente chimico aggiunto e MADE IN ITALY con spezie di qualitá che arrivano da ogni parte del mondo. Le ricette sono originali e create dal Team di Grigliare Duro in anni e anni di grigliate.

VIDEO Ribs Rub

 

 

Segui le nostre ricette!

Condividiamo sempre ricette e consigli sulla nostra pagina facebook, abbiamo un gruppo FB con piu’ di 9000 appassionati. Ci trovi anche su Instagram e YouTube

Se poi vuoi ricevere ogni settimana e gratuitamente delle ricette e dei coupon di sconto da partner di produttori che ogni tanto offrono coupon ai lettori, iscriviti alla nostra newsletter!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

A tutta Griglia | Grigliare Duro
Logo