Ricetta orata alla griglia

Ecco una ricetta orata alla Griglia grazie alla quale farete felici tutti i palati, l’orata alla brace infatti è un piatto sano e gustoso che può essere servito in molte maniere, la semplicità di preparazione rende le orate alla griglia una scelta alla portata di tutti, inoltre il basso tempo di cottura orata alla griglia la rendono perfetta anche quando si hanno ospiti dell’ultimo minuti

ORATE ALLA GRIGLIA

Se scoprite che vi piace il pesce o se avete tra gli invitati un palato difficile particolarmente attento alla linea vi proponiamo una ricetta orata alla griglia dove abbiamo unito un classico della nostra cultura culinaria con un tocco esotico suggeritoci da un nostro caro amico chef.

L’orata è un pesce molto comune nei nostri mari dalle carni molto pregiate, semplice da pulire, in quanto quasi privo di lische e che si presta a tanti tipi di preparazione: orate al forno, orate alla griglia, al sale, farcite o a filetti

Tra queste l’orata alla griglia è sicuramente una delle preparazioni classiche della nostra cultura, questa cottura regala alla carne un profumo delicato e una fragranza tali darenderlo il piatto perfetto per tutti i palato, soprattutto per chi non ama i pesci dal gusto troppo marcato.

Grazie alla sua delicatezza l’orata si sposa perfettamente a molteplici varietà di condimenti e contorni e può essere servita in ogni occasione.

Soprattutto il tempo di cottura orata alla griglia è talmente basso che lo rende un piatto semplice e veloce da proporre anche all’ultimo minuto

L’orata è un pesce molto magro, molto consigliato anche a persone che devono seguire particolari regimi alimentari dietetici, infatti contiene solo 120 Kcal per 100 gr …. ovviamente per noi grigliatori incalliti è un parametro irrilevante ma potreste avere tra gli invitati un salutista e proponendogli una ricetta orata alla griglia lo azzittate letteralmente.

Vediamo nello specifico i valori nutrizionali

Calorie : 120 kcal

Carboidrati : 1 g

Grassi : 4 g

Proteine : 21 g

Colesterolo:: 65mg

Soffermandoci più nel dettaglio su questi valori scopriamo che l’orata è ricca diproteine ricche di amminoacidi essenziali e di grassi prevalentemente monoinsaturi. Il valore del colesterolo è molto contenuto.

Oltre a questo l’orata è una buona fonte di micronutrienti come sali minerali, fosforo, calcio e diverse vitamine come la B2.

Volendo fare i sofistici potremmo dire che le carni dell’orata sono povere di leucina, molto salutare per il nostro organismo ma che possiamo comunque integrare con dei semi di sesamo per esempio

In questo video abbiamo utilizzato il TEPRO TORONTO , una griglia con un rapporto qualità prezzo imbattibile!

Leggi la nostra recensione del miglior barbecue per principianti in commercio CLICCA QUI!!!

Per grigliare il pesce puoi usare una graticola come quelle che trovi in questo articolo. CLICCA QUI

 

RICETTA ORATA ALLA GRIGLIA

Ricetta orata alla griglia

Andrea, Grigliare Duro
Ecco una ricetta orata alla Griglia grazie alla quale farete felici tutti i palati, l’orata alla brace infatti è un piatto sano e gustoso che può essere servito in molte maniere, la semplicità di preparazione rende le orate alla griglia una scelta alla portata di tutti, inoltre il basso tempo di cottura orata alla griglia la rendono perfetta anche quando si hanno ospiti dell’ultimo minuti
4.5 da 2 voti
Preparazione 30 min
Cottura 15 min
Tempo totale 45 min
Portata Portata principale
Cucina Mediterranea

Ingredienti
  

  • 1 Orata
  • 1 Mazzetto di prezzemolo
  • 1 Limone
  • 1 Lime
  • Sale e Pepe q.b.
  • 50 gr Pangrattato
  • Olio Evo
  • 1 Cucchiaino Aglio in polvere
  • 1 Cucchiaini Curry
  • 1 Rametto di Rosmarino

Istruzioni
 

  • L’ideale è acquistare un’orata già pulita o chiedere al pescivendolo di pulirla per voi, nel caso dobbiate pulirla vi servono un paio di forbici, un coltello molto affilato tipo quelli da disosso e un attrezzo per squamare e seguire questo procedimento:
    – praticate con le forbici un taglio nel ventre fino alla testa
    – tirate fuori le interiora e buttatele
    – lavate sotto acqua corrente l’interno del ventre
    – con una forbice tagliate le pinne laterali, poi quella sotto la pancia e infine quella dorsale
    – con l’attrezzo per squamare o con un coltello molto affilato rimuovere le squame passando in maniera decisa dalla coda alla testa (attenzione perchè le squame rischiano di spargersi per tutta la cucina)
    – lavate accuratamente sotto acqua corrente sia l’esterno che l’interno del pesce
  • Una volta pulito il pesce concentriamoci sui condimenti iniziando con il preparare un intingolo da spennellare prima di servire il piatto in tavola.
    Versate in una ciotola olio in abbondanza, prezzemolo tagliato al coltello, sale, aglio tritato fine o in polvere e un cucchiaio di succo di limone, mescolate bene e tenetela da parte, è meglio preparare il condimento come operazione iniziale in quanto il tempo di cottura orata alla griglia è molto basso.
  • A questo punto possiamo concentrarci sulla farcitura quindi in una ciotola unite il prezzemolo tritato al coltello, il pangrattato, il curry, aglio in polvere, pepe e sale a piacere, olio abbondante e la scorza grattuggiata di mezzo lime, poi mescolate e amalgamate per bene
    Questa base di partenza per la farcitura può essere modificata a vostro piacimento utilizzando ingredienti di vostro gusto come per esempio erba cipollina, timo, salvia, capperi, cipolla tritata, pomodori secchi ecc…
    ricetta orata alla griglia orata alla brace orate alla griglia tempo di cottura orata alla griglia
  • Poggiate l’orata su un tagliere e riempite il ventre con la farcitura preparata in precedenza aiutandovi con un cucchiaio, fate in modo che sia bello imbottito e ciccioso.
  • Predisponete il vostro barbecue per una cottura diretta con una bella brace viva, le orate alla griglia vogliono infatti una temperatura di cottura molto elevata
    Passate un filo d’olio sulla griglia e posizionate le orate sopra le braci per una cottura diretta.
    Per semplificarvi la vita, soprattutto se avete piú di un pesce sulla griglia consigliamo di utilizzare una graticola per barbecue in modo da non rischiare di rompere i pesci mentre si girano
  • Il tempo di cottura orata alla griglia è di circa 5 minuti per lato, L’orata sarà pronta quando la pelle avrà formato una crosticina dorata e croccante. Per essere precisi bisogna far si che la polpa arrivi a una temperatura interna di 60/65 gradi misurata con un termometro istantaneo
  • Una volta pronte, potete servire la vostra orata intera per ogni commensale spennellandola con il rametto di rosmarino e l'intingolo precedentemente preparato oppure potete pulirla e servirla in un grande vassoio sempre condendo con il preparato.

Video

Note

CONTORNI PER QUESTA RICETTA ORATE ALLA GRIGLIA

Come dicevamo le orate alla griglia sono pesci che si spossano con una moltitudine di contorni come per esempio : patate al cartoccio oppure lesse, piattoni saltati con semi di sesamo oppure dei pomodorini confit che con il loro sapore molto deciso accompagnano degnamente un piatto delicato come l’orata alla brace, nel caso organizzate bene le preparazioni perchè il tempo di cottura orata alla griglia è molto breve mentre i pomodorini confit necessitano di un tempo molto più lungo
Che ne pensi di questa ricetta?Facci sapere cosa ne pensi!

Andrea, Grigliare Duro

 

Segui le nostre ricette!

Condividiamo sempre ricette e consigli sulla nostra pagina facebook, abbiamo un gruppo FB con piu’ di 9000 appassionati. Ci trovi anche su Instagram e YouTube

Se poi vuoi ricevere ogni settimana e gratuitamente delle ricette e dei coupon di sconto da partner di produttori che ogni tanto offrono coupon ai lettori, iscriviti alla nostra newsletter!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Vota questa ricetta




A tutta Griglia | Grigliare Duro
Logo