Salsicce Affumicate al ciliegio | Quando la salamella è il massimo godimento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print

La salsiccia affumicate al ciliegio, un piacere da provare. Questa è la video ricetta con passaggi step by step per stupire i tuoi amici con il minimo degli sbattimenti!

Ci sono solo 2 sicurezze nel barbecue: la prima è che mentre grigli ti stapperai una birra e la seconda è che per quanto potrai sforzarti con le tue evoluzioni culinarie alla fine il piatto più apprezzato sarà sempre la salsiccia

In questa semplicissima ricetta vi mostreremo come ottenere il massimo risultato col minimo dello sforzo!

ATTENZIONE : Non bucare nè tagliare/aprire le salsicce, sarebbe come stappare un buon vino e rovesciarlo nel lavandino, il grasso della salsiccia infatti donerà gusto e succosità…PENA ESSERE APOSTROFATI PER SEMPRE BUCASALSICCE

Qui trovi la guida su come accendere il barbecue in modo corretto

LEGGI QUI LE NOSTRE RECENSIONI SUI MIGLIORI BARBECUE PER LE COTTURE INDIRETTE

Hai un barbecue senza termometro e non sai come regolare la temperatura? No problem, leggi i nostri consigli sui migliori termometri da barbecue, partono da 10 euro e ci sono anche i termometri wireless che ti avvisano quando e’ ora di smettere di bere e iniziare a mangiare.

L’affumicatura é un ingrediente

Mai come in questa ricetta l’affumicatura ha un ruolo fondamentale, anche perché é l’unico ingrediente oltre le salsiccie durante la cottura! Leggiti la nostra Guida all Affumicatura (clicca qui)

 

Salsicce Affumicate al ciliegio | Quando la salamella è il massimo godimento

Andrea, Grigliare Duro
La salsiccia affumicate al ciliegio, un piacere da provare. Questa è la video ricetta con passaggi step by step per stupire i tuoi amici con il minimo degli sbattimenti!
5 da 1 voto
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Aperitivo

Ingredienti
  

  • Salamelle
  • Legno di ciliegio per affumicare
  • Birra

Istruzioni
 

  • Predisporre il barbecue per una cottura indiretta impostando la T a 150 – 160° e posizionando le salsicce lontano dalle braci, considerate che le salsicce non sono particolarmente delicate, qualche volta per la fretta ci è successo di cuocerle a 180° ottenendo comunque un ottimo risultato, l’unica differenza è che la pelle esterna tende a seccarsi maggiormente!!
    salamella barbecue ciliegio
  • Cuocere per circa 1 h, le salsicce saranno pronte quando avranno raggiunto il colore rosso vivo e la temperatura interna sará di circa 80 gradi.
    Quando le taglierete vi accorgerete la parte più esterna avrà un colore rosato, questo non significa che sono crude (come spesso accade erroneamente di pensare) ma non è altro che lo smoke ring ossia il risultato dell’affumicatura del ciliegio che conferisce questo particolare colore rossastro
    salsiccia affumicata al ciliegio

Video

Note

Nel caso avanzino e volete servirle il giorno dopo mettetele in una vaschetta con un bicchiere di birra bollente e fatele scaldare nel barbecue o nel forno a 150 gradi chiuse con la carta di alluminio, questo aiuterà a reidratarle.
Non importa se le servi tagliate a rondelle oppure in un panino l'importante é che siano accompagnate dalle cipolle caramellate
Che ne pensi di questa ricetta?Facci sapere cosa ne pensi!

INGREDIENTI

  • Salsicce (meglio del tipo salamella non luganega)
  • Legno di ciliegio per affumicatura
  • Birra

PROCEDIMENTO per le Salsicce affumicate

Predisporre il barbecue per una cottura indiretta impostando la T a 150 – 160° e posizionando le salsicce lontano dalle braci, considerate che le salsicce non sono particolarmente delicate, qualche volta per la fretta ci è successo di cuocerle a 180° ottenendo comunque un ottimo risultato, l’unica differenza è che la pelle esterna tende a seccarsi maggiormente!!

Qui trovi la guida su come accendere il barbecue in modo corretto

LEGGI QUI LE NOSTRE RECENSIONI SUI MIGLIORI BARBECUE PER LE COTTURE INDIRETTE

Hai un barbecue senza termometro e non sai come regolare la temperatura? No problem, leggi i nostri consigli sui migliori termometri da barbecue, partono da 10 euro e ci sono anche i termometri wireless che ti avvisano quando e’ ora di smettere di bere e iniziare a mangiare.

Cuocere per circa 1 h, le salsicce saranno pronte quando avranno raggiunto il colore rosso vivo. Quando le taglierete vi accorgerete la parte più esterna avrà un colore rosato, questo non significa che sono crude (come spesso accade erroneamente di pensare) ma non è altro che lo smoke ring ossia il risultato del’affumicatura del ciliegio che conferisce questo particolare colore rossastro

Nel caso avanzino e volete servirle il giorno dopo mettetele in una vaschetta con un bicchiere di birra e fatele scaldare nel barbecue o nel forno chiuse con la carta di alluminio, questo aiuterà a reidratarle.

Andrea, Grigliare Duro

Si ringrazia per la collaborazione i mitici Alessandro Muscas e Simone Zurlo

[optin-monster-shortcode id=”hntsycfhstqnjvodxmyy”]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Vota questa ricetta




Table of Contents

Ci trovi anche qui
In evidenza
Ultimi Articoli
A tutta Griglia | Grigliare Duro
Logo