Roesle F50 Sport | Rapporto qualità prezzo infernale

Vi parlo del mio ultimo acquisto, un Il Rösle F50 Sport, dalla Roesle in germania. A un prezzo da panico altissima qualità dei componenti.

A volte non riusciamo a contattare amici che hanno dei prodotti che secondo noi sono proprio fighi, le case che li producono non ci cagano, ma noi non demordiamo, ce li compriamo !

Ed è cosi che una curiosità verso un brand storico, Roesle, di cui abbiamo già parlato in questo articolo sulla gamma di barbecue roesle, mi ha portato a comprare il Roesle F50 Sport.

A parte il rosicamento che lo ho comprato quando la spedizione non era gratuita e che lo ho pagato 180 euro mentre ora è a 145 euro [controlla disponibilità] , non posso che ritenermi soddisfatto dell'acquisto.

Con alcuni brand noti a volte si vuole creare un immaginario collettivo che sotto una certa cifra un kettle debba fare schifo, in realtà sono tutte cazzate e se è vero che la qualità si paga, non è vero che la devi pagare peso d'oro.

In realtà abbiamo dimostrato più volte che ci sono prodotti che funzionano e che ti fanno risparmiare un casino, un esempio è l‘affumicatore verticare Tectake che si son comprati vari lettori, che costa 2 soldi e funziona alla grande !

Roesle F50 Sport | Una scommessa vinta

f50-sport-roesle

Ora come detto il Roesle F50 Sport viene 145 euro, ma quando lo comprai, che stava a 180 euro, mi sembrava comunque un ottimo rapporto qualità prezzo.

Già dal primo montaggio vedi che i crucchi che ci stanno dietro hanno fatto un ottimo lavoro.

Alta qualità dei componenti, assemblaggio semplicissimo e il modello F50, anche se tecnicamente è “l'entry” level di fatto per qualità e tipologia è secondo me come il Weber One Touch premium.

Le foto dei dettagli sono le mie per cui vi parlo non per sentito dire.

  • termometro
    Termometro sul coperchio
    , ottima qualità
    coperchio roesle
  • Il coperchio ha una cerniera che ci aiuta ad aprirlo e chiuderlo senza doverlo tenere in mano, in più ha un sistema semplicissimo che ci permette di levare un piccolo perno e levare completamente il coperchio, in caso non vogliamo proprio usarlo. E questa cosetta rende la vita Estremamente più semplice
  • Base a 4 gambe molto solida: Ero abituato ai kettle 3 piedi e un pò me la menavo con l'ingombro di un sistema a 4 gambe. In realtà la struttura è solidissima, molto più facile trascinarselo in giro con le ruote e comodo per appoggiare roba sul ripiano
  • Esiste in due versioni roesle F50 sport  F60 sport, il 50 ha 50 cm di diametro e secondo me bastano e avanzano, senza bisogno di spendere di più
    griglia-bassa-roesle
  • Griglia bassa per la carbonella sottostante non piatta, area laterale rialzata che ci permette di fare uno Snake in modo semplice mettendo la carbonella appunto sui lati rialzati.
    griglia-superiore
  • La griglia superiore, dove appoggiamo la carne, si può aprire in 2 lati, permettendoci di inserire carbonella in modo pratico
  • L'accessorio dei contenitori per la carbonella è un ottimo valore aggiunto (si vende la coppia e ne ho parlato nel mio articolo dei cesti per la carbonella)
    Roesle F50 Sport
  • Ottimo flusso di aerazione regolabile sia in alto che in basso in modo semplice e pratico
  • Spazioso contenitore per la cenere

Lati negativi :

  • Portarlo in giro per gite fuori porta non è un lavoretto. Su macchine piccole con bauli minuscoli è un lavoraccio, o togliete le gambe, o il coperchio ma comunque dovete adattarvi in modo non semplice. Su macchine grandi con grandi bauli ovviamente non è un problema.
  • La griglia è 50 o 60 per l'altro modello, il che la rende un “fuori” standard rispetto ad altri brand che bene o male si sono tutti conformati sui diametro delle griglie della weber (per accessori o altro)

Conclusione

roesle-f50-sport

Non mi sono pentito minimamente dell'acquisto del Roesle F50 sport, se dovessi cambiare kettle probabilmente sarebbe solo per passare a una tipologia diversa, come quella in acciaio del Dancook, ma per il resto non ha niente da invidiare ad altri brand, rapporto qualità prezzo totale. Lo consigliamo senza pregiudizi per chi vuole vuole provare altri brand non basandosi sui soliti schemi di marketing nel mondo del barbecue.

9.5 Total Score
Ma che te lo dico a fare !

Un barbecue tondo che non ha paura di competitor come Weber o OutdoorChef che viene curato in ogni dettaglio.

Qualità prezzo
9.5
Facile da pulire
9.5
Qualità dei materiali e solidità
10
Usabilità
9.5
Semplicità primo montaggio
9
User Rating: 3.35 (17 votes)