Manzetta Prussiana | La migliore carne prussiana importata da Jolanda de Colò

Cari carnivori ed amanti della griglia e del barbecue, oggi parliamo di una novità gastronomica che sta riscuotendo un notevole successo, disponibile soltanto nelle migliori bracerie e ristoranti italiani: la Manzetta Prussiana.

Vediamo innanzitutto di fare un po di chiarezza.

Sono sicuro che molti di voi ne hanno sentito parlare, alcuni l’hanno pure mangiata, tuttavia non tutti sanno esattamente cos’è la Manzetta Prussiana.

Cominciano col dire che la Manzetta Prussiana non è una razza.

Si, avete capito bene, non è una razza ma una selezione di carne bovina allevata in Masuria, regione della Polonia nord-orientale storicamente contesa tra tedeschi e polacchi, che fino al 1945 rientrava in quella che era la Prussia Orientale (da cui deriva il nominativo).

La Masuria è caratterizzata da uno splendido ambiente naturale, con pascoli a perdita d’occhio ed una moltitudine di fiume e laghi (la Masuria è infatti denominata anche “la terra dei mille laghi”).

Manzetta Prussiana e Carne Prussiana

La Manzetta Prussiana originale è un marchio registrato da Jolanda de Colò, azienda con sede a Palmanova (UD) che da 40 anni offre un’ampia gamma di prodotti alimentari e specialità enogastronomiche di assoluta qualità e eccellenza.

Tutti gli altri prodotti provenienti da questa regione sono da indicarsi con il termine di generico di carne prussiana o carne polacca.

Scottone polacche rigorosamente selezionate

La Manzetta Prussiana commercializzata da Jolanda de Colò è il risultato di un’accurata selezione di carne bovina allevata e macellata in Masuria, ricavata da scottone di razza frisona e simmental, macellate ad un’età variabile dai 14 ai 18 mesi.

Si tratta quindi di manze molto giovani che non hanno ancora partorito, la cui carne è caratterizzata da un buon grado di marezzatura.

La selezione dei capi migliori inizia negli allevamenti e prosegue nei macelli, dove vengono selezionate soltanto le mezzene più grasse ed individuati i tagli nobili migliori.

Arrivata in Italia, la carne viene controllata dal personale qualificato dell’azienda.

Prima di essere commercializzata, la carne è sottoposta ad un breve periodo di frollatura, generalmente max 7 giorni.

Il risultato è una carne di qualità superiore, tenera e gustosa, particolarmente apprezzata dai carnivori italiani (e non solo)..

Cottura e degustazione della carne prussiana

La carne prussiana si ricava da capi allevati allo stato brado, nelle splendido ambiente naturale che caratterizza la Masuria.

Nell’ultima fase dell’allevamento, prima della macellazione, l’alimentazione dei bovini è integrata con barbabietola da zucchero.

Questo è un aspetto particolarmente importante e distintivo della carne prussiana.

Infatti, durante la cottura la caramellizzazione degli zuccheri presenti, associata allo scioglimento del grasso intramuscolare, favorisce la formazione della succulenta crosticina superficiale, grazie alla quale la carne mantiene i suoi liquidi (reazione di Maillard)

Il risultato è una carne estremamente tenera, caratterizzata da un gusto raffinato con delle note dolci.

Secondo alcuni intenditori, la manzetta prussiana rappresenta la carne bovina migliore in assoluto, paragonabile al leggendario Wagyu giapponese, che ben si presta per la preparazione di succulenti bistecche, filetti, entrecote, tartare ed hamburger.

Hamburger di Manzetta Prussiana

Hamburger di Manzetta Prussiana

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply