Ricetta Calamaro Ripieno – 5 Varianti per preparare gustosi calamari ripieni

I CALAMARI RIPIENI sono un evergreen della cucina italiana, una portata sostanziosa adatta a tutte le stagioni in grado di soddisfare la nostra perenne voglia di estate.

L’arrivo della primavera sta innescando un meccanismo perverso di ribellione al freddo e buio inverno e voglia, tanta, di sole e mare.

Perverso perché non potendo uscire di casa in pantaloncini e ciabatte, pena l’assiderazione immediata, questo desiderio si riversa su ciò che più amo al mondo subito dopo un paio di cose di cui potrò parlare solo dopo le 23.00.

Per ora limitiamoci a parlare di cibo e di voglia di piatti di mare.

Diciamo basta, almeno fino alla ora di pranzo, a polenta e usei, basta capriolo e basta brasato, vogliamo la spiaggia, il mare e la buona cucina estiva tipica del tardo inverno.

Vediamo un pò, vediamo un pò, cosa potrei preparare per oggi, in maniera rapida e non troppo impegnativa e che possa soddisfare, seppur parzialmente, la mia pazza voglia di mare?

Ma si certo, come ho fatto a non pensarci prima, I CALAMARI RIPIENI!!!

Siano Essi CALAMARI RIPIENI GRIGLIATI, CALAMARI RIPIENI al FORNO o CALAMARI RIPIENI al SUGO poco importa.

Ossia quella cucina fresca e leggera, ma non troppo.

La cosa bella è che non esistendo una sola RICETTA CALAMARI RIPIENI possiamo trovare una variante adeguata a tutte le stagioni e a tutte le esigenze, quindi vi una volta imparato il procedimento di base potrete sbizzarrirvi con la fantasia a creare il vostro ripieno preferito e comunque di seguito vi suggeriremo anche alcune sfiziosi ripieni

Ma procediamo con ordine.

Il Calamaro è un animale conosciuto sin dai tempi antichi ed è entrato nella mitologia, nell’immaginario, nelle paure, e direi di diritto nella antologia di quasi tutte le popolazioni del passato.

Nel mondo moderno, invece, è sulla tavola di tutte le migliori forchette e in tutti i libri di ricette.

Sulla paternità della ricetta dei CALAMARI RIPIENI è scontro aperto tra Liguri, Campani, Pugliesi e Siciliani e, come per ogni piatto nazionale, sono convinto che in italia ne esista una variante per ogni km di costa.

Pare che in alcune zone dell’Alto Alto Adige vi sia una ricetta per il CALAMARO RIPIENO con funghi porcini, caprino e noci

Torniamo a noi, la primavera incombe ed io stavo divagando.

Torniamo alla RICETTA CALAMARI RIPIENI

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 calamari;
  • olio extravergine di oliva;
  • 1 bicchiere vino bianco secco;
  • prezzemolo tritato;
  • 1 cucchiaio di pangrattato;
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato;
  • sale e pepe;
  • aglio;
  • peperoncino;
  • salsa di pomodoro;

Procedimento:

Vediamo ora come procedere per preparare questi deliziosi CALAMARI RIPIENI 

Per prima cosa procediamo alla pulizia dei calamari tagliando loro i tentacoli, staccando gli occhi ed estraendo sia il dente che le interiora.

lavare abbondantemente e delicatamente sotto acqua corrente.

Fatto ciò taglieremo le alette a striscioline con taglio a julienne, mentre i tentacoli andranno tagliuzzati finemente e rosolati in padella con olio EVO e sfumati con un pò di vino bianco.

Ricetta Calamari ripieni

Portiamo il tutto in una terrina e completiamo la preparazione del ripieno aggiungendo il pangrattato, il pecorino e il prezzemolo tritato.

Aggiustare di sale e pepe.

Personalmente credo che anche uno spicchio d’aglio tritato non guasti, ma non faccio testo, metterei, come metto, aglio ovunque.

Riempiamo ora la sacca del corpo centrale e chiudiamo il nostro CALAMARO RIPIENO con uno stuzzicadenti.

Calamari-ripieni-al-forno

Predisporre il barbecue per una cottura diretta con brace bella ardente

Possiamo ora mettere in cottura il nostro CALAMARO RIPIENOcuocere entrambi i lati fino a quando la superficie non sarà dorata e croccante

Allora qui ci sono 2 modalità di procedere:

Varianti per il ripieno:

1

  • pesto di menta
  • fico caramellato

2

  • Fagioli affumicati
  • Cubetti di Bacon

3

  • noci
  • formaggio
  • porcini

4

  • mozzarella di bufala
  • granella di pistacchio

E questi sono solo alcune delle migliaia di possibili combinazioni che possono guarnire i vostri calamari ripieni

Volendo approfondire anche i grandi classici della cucina italiana non possiamo non citare CALAMARI RIPIENI AL SUGO e CALAMARI RIPIENI al FORNO

In entrambi i casi ripetiamo i passaggi iniziali della preparazione del trito aggiungendo al ripieno dei capperi tritati.

Per variare potreste provare a tostare leggermente il pangrattato nella padella usata per rosolare i tentacoli, padella ancora rigorosamente unta del suo sughetto.

Una volta che le nostre sacche saranno pronte e belle imbottite procedete come segue

calamari-ripieni

Per i Calamari ripieni al sugo

Mettere in padella e far rosolare dell’aglio, che toglieremo onde evitare che bruci, e del peperoncino.

Possiamo ora mettere in cottura il nostro CALAMARO RIPIENO.

Coprire con un coperchio e lasciar rosolare su entrambe i lati.

Sfumare con vino bianco e aggiungere la salsa di pomodoro.

Portare a fine cottura e cospargere di prezzemolo tritato al momento di servire.

Per i Calamari ripieni al forno

le adageremo in una terrina da forno, aggiungeremo un filo d’olio e un pizzico di sale.

Informare a circa 200°C per circa 20 minuti.  calamaro-ripieno

A circa metà cottura aprite il forno ed aggiungete il vino, senza esagerare, quindi richiudete il forno.

Quando il vino si sarà ritirato, aprire nuovamente il forno e bagnare i CALAMARI RIPIENI con il loro sughetto.

Spolverare con del pangrattato e ancora un filo di olio EVO e portare per qualche minuto il forno alla massima temperatura fino a che i nostri CALAMARI RIPIENI al FORNO non hanno assunto un bel colorito dorato.

Aprire l’ombrellone, azionare il ventilatore alla velocità minima per simulare un pò di brezza marina e servire in tavola questo ottimo secondo piatto di pesce.

Molto probabilmente potreste raggiungere un orgasmo culinario facendo precedere questa preparazione a un buon piatto di spaghetti alle vongole alle quali, personalmente, non farei mancare una spolverata di bottarga.

Buon Appetito a tutti.

 

Andrea, Grigliare Duro

Segui le nostre ricette!

Condividiamo sempre ricette e consigli sulla nostra pagina facebook, abbiamo un gruppo FB con piu’ di 10.000 appassionati. Ci trovi anche su Instagram e YouTube

Se poi vuoi ricevere ogni settimana e gratuitamente delle ricette e dei coupon di sconto da partner di produttori che ogni tanto offrono coupon ai lettori, iscriviti alla nostra newsletter!

 

 

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply